Un nuovo anno, nuova forza contro il mieloma

Un nuovo anno, nuova forza contro il mieloma.

 
Sono Roberta, ho 39 anni e nel 2021 mi è stato diagnosticato un Mieloma Multiplo. Accettarlo è stato difficile ma nel tempo ho scoperto di avere una grande forza, quella di voler andare avanti, anche per i miei due figli. Per il nuovo anno auguro a tutte le persone in difficoltà di poter trovare la stessa forza interiore, se ci riuscirete niente sarà più come prima. Mi chiamo Roberta, ho 39 anni e sono mamma di due splendidi bambini. Nel 2021, appena uscita vittoriosa da un'altra malattia, ho avuto la diagnosi di mieloma multiplo. Inutile dire quanto sia stato difficile accettare, svegliarsi la mattina con quel pensiero e averlo in testa per tutto il giorno. Nel 2022 ho iniziato la terapia, ho scoperto una forza dentro di me che non sapevo di avere, ho conosciuto tante persone meravigliose e oggi, dopo tanti cicli di terapia e un autotrapianto, sto bene e sono migliore di prima. Avere una malattia non significa aver chiuso con la vita, significa che la vita ti ha messo davanti ad un ostacolo e tu, cercando di trasformare il male in bene, devi affrontare e cercare di superare l'ostacolo. Mi sento vincitrice perché il cancro mi ha resa migliore. Per il nuovo anno auguro a tutte le persone in difficoltà di trovare quella forza interiore, se ci riuscirete vi assicuro che niente sarà più come prima. Roberta
  https://www.ail.it/ail-le-vostre-storie/storie-di-chi-combatte/ail-nuova-forza-contro-il-mieloma?fbclid=IwAR0_u2xMTVUvszBu9Twu_nTu1qW_U4LICPldewrK1WLa9D-wxnSTAF_B_bc